Ai primordi dell’estate 2008 i “White Shadows” decidono di evolversi nei “Water System”. La formazione resta invariata: Alberto, Stefano, Emanuele, come la sala prove (la camera degli ospiti della nonna dei fratelli Laezza). Inizialmente il trio si limita a rielaborare il lavoro della vecchia band, ma ben presto incomincia a partorire i primi nuovi pezzi. Dopo un periodo d’influenze funk, l’interesse della band si sposta sull’Inghilterra e in particolare sulla scena New rave: artisti come “Late of the Pier” e “Klaxons” sono i punti di riferimento per il gruppo, che scopre con loro la propria anima elettronica. Nel 2009 la band scrive molti brani, tra cui “Throne of the Lights”, la hit più celebre. Il 2010 si apre con la vittoria al “Saluzzo Underground” che permette loro di esibirsi al Nuvolari Libera Tribù, essere ospiti al “Rock n’ Roll Show” di Radio 103 e di registrare “Throne of the Lights”.



Contatti:
myspace.com/watersystem
water_system@libero.it