Enti in rete L.482/99   

Leggende, poesie, testimonianze

Pastori di Montagne Le Guide Alpine del Monviso

Pastori di Montagne Le Guide Alpine del Monviso

Pastres de Montanhas Las guidas alpinas dal Vísol

i volti e le storie dei primi valligiani che fecero dell’accompagnamento in montagna un mestiere
italiano o gni armonia crea amore…noi salimmo ai monti per cercare quell’armonia e recarla agli altri uomini e trasformarla in amore…mi balenò imperiosa alla mente la vocazione: mi sarei fatto pastore, pastore di montagna!” Guido Rey - Lettera a Ettore Zapparoli ...
occitan “ chasque armonia crea d’amor... nosautri poérem ai monts per cerchar aquela armonia e la cerchar a lhi autri òmes e la transformar en amor... me venet imperiosa en ment l...
Scorci di Ostana dall'alto

Scorci di Ostana dall'alto

Un vòl sus Ostana

a cura di Davide Giordano
italiano Volo su Ostana: Davide Giordano di Crissolo ha volato su Ostana riprendendola dall'alto. Il video che ne è conseguito lo offriamo ai lettori di Nòvas con un caldo invito a salire a Miribrart, la borgata recentemente ristrutturata, con il suo Centro Polifunzionale,   all'in...
occitan Vòl sus Ostana: Davide Giordana a volat sus Ostana en la reprenent da l’aut. Lo video que n’es sortit l’ofrem ai lectors de nòvas embe un chalorós envit a mon...
La Fountaneto, un augurio di “convivencia” per Ostana

La Fountaneto, un augurio di “convivencia” per Ostana

La Fountaneto, un auguri de convivéncia per Ostana

di Esteve Anghilante
italianoAnche quest’anno il Premio Ostana Scritture in Lingua Madre è passato, lascia in eredità a tutti quelli che hanno partecipato un’esperienza di scambio, di arricchimento e di “concivencia” che sono diventati il tratto caratteristico di tutte le giornate del Premi...
occitan Decò aqueste an lo prèmi Ostana – Escrituras en Lenga Maire es passat, en laissant a tuchi aquilhi qu’an participat un’experiença d’eschambi, d’enri...
La mia testimonianza per il Tibet Dopo l’esperienza di traduttore per lo scrittore Nodreng al Premio Ostana 2013

La mia testimonianza per il Tibet Dopo l’esperienza di traduttore per lo scrittore Nodreng al Premio Ostana 2013

Ma testimoniança per lo Tíbet après l’experiença de traductor per l’escriveire Nodreng al Premi Ostana 2013

di Tashi Sampdup
italiano La mattina di mercoledì 29 maggio ho ricevuto una telefonata da Ines Cavalcanti che cercava disperatamente un traduttore per lo scrittore tibetano Chenreb Gyamtso detto Nodreng , segnalato per il Premio Speciale della V edizione del “Premio Ostana: Scritture in Lingua Madre”...
occitan Era la matinaa dal mèrcres 29 de mai quora ai recebut una telefonaa de Ines Cavalcanti que desperaa cerchava un traductor per l’escriveire tibetan Chenreb Gyamtso dich Nodreng senha...
Il Bosco Incantato.

Il Bosco Incantato.

Lo Bòsc Enchantaa.

Una bella realizzazione di Bruno Bossa ad Ostana. Intervista video a fondo pagina

di Marianna Bertolino

italiano Titolare dell'Achillea, azienda biologica montana sita in Paesana, Bruno abita da ormai più di dieci anni ad Ostana, conosciuta tuttavia molti anni prima, in un momento storico di forte crisi dei paesi alpini colpiti da un perdurante spopolamento. Egli può essere considerato un pio...
occitan Bruno Bossa, originari de la Val Pò e ostanés 2003, nos parla dal Bpsc Enchantat, una recenta activitat dubèrta en ruaa Marquet, un’ocasion per aprofondir decò lo s...
Lenta Mente: il bosco stava ormai inghiottendo la casa, Irene Soffietti la vuole far rinascere

Lenta Mente: il bosco stava ormai inghiottendo la casa, Irene Soffietti la vuole far rinascere

Lenta Mente: lo bòsc d'aüra enlai era en tren d'envaïr la maison, Irene Soffietti vòl la far renàisser

di Sergio Beccio
italiano Oncino, piccolo comune della valle del torrente Lenta, affluente del Po bambino, è un luogo di grande natura e bellezza capace di suggerire i pensieri grandi dell’alpinismo storico italiano, nato proprio qui 150 anni fa, fino al proprio intimo rapporto esistenziale con una montagna che...
occitan Oncin, pichòta comuna dal valon dal riu Lenta, afluent dal jove Pò, es un luec de granda natura e belessa capable de suggerir i pensiers grands de l'alpinisme istòric italian, n...
Nuovi pastori. Le famiglie albanesi di Becetto

Nuovi pastori. Le famiglie albanesi di Becetto

Pastors novèls. Las familhas albanesas dal Becet

di Maurizio Dematteis
italianoBecetto è una frazione alpina situata sul versante orografico sinistro della Val Varaita a 1380 metri di altitudine, all'interno del Comune di Sampeyre, in Provincia di Cuneo, Regione Piemonte. Attualmente nella piccola frazione vivono 42 residenti, di cui ben 8 stranieri, tutti di origine al...
occitan Lo Becet es una ruaa alpina butaa a l'adrech de la Val Varacha, a 1350 mètres d'autessa, dins la comuna de Sant Peire, en Província de Coni. Encuei dedins la ruaa vivon 42 residents, ent...
Dall'Estremo oriente all'Infernotto. La comunità cinese di Barge

Dall'Estremo oriente all'Infernotto. La comunità cinese di Barge

Extrèm orient a l'Unfernòt. La comunitat chinesa de Barge

di Maurizio Dematteis
italianoIl comune di Barge, con i suoi 6.984 abitanti distribuiti su una superficie di 86 chilometri quadrati, è il capoluogo della valle dell'Infernotto, situata all'interno della Comunità montana valli Po, Bronda e Infernotto. Posto e 363 metri di altitudine nel punto d'incontro dei torrenti...
occitan La Comuna de Barge, embe si 6984 abitants repartits sus un'àrea de 86 quilomètres quadrats, es la capitala de la valada de l'Unfernòt, al dedins de la Comunitat de Montanha Val P&...
Cortometraggi e interviste in Valle Po

Cortometraggi e interviste in Valle Po

Oncino, Ostana, Martiniana Po, Revello, Crissolo, Envie, San Front, Paesana
Ciclo di cortometraggi e interviste sulla Valle Po curati dal regista Fredo Valla, abitante di Ostana nell'alta valle Po
Da Rore di Sampeyre: Cecco e Anna

Da Rore di Sampeyre: Cecco e Anna

Da Rore de Sant Peire: Cecco e Anna

"Avem fach un sumi" inchiesta sul rinsediamento in montagna a cura di Maurizio Dematteis
italianoFrazione Rore di Sampeyre: frazione alpina situata sul versante orografico sinistro della val Varaita a 883 metri di altitudine, all'interno del Comune di Sampeyre. Il Comune, di lingua e cultura occitana, è costituito, oltre che da Rore, dalle frazioni di Becetto, Calchesio, Dragoniere, Gilb...
occitan Rore, ruaa de Sant Peire, a l'adrech de la Val Varacha, a 883 mètres sus la mar. La Comuna, de lenga e cultura occitana, es formaa da difrentas ruaas: Rore, Becet, Chucheis, Dragonieras, Gilba,...
Da Ostana: Leda e Fredo

Da Ostana: Leda e Fredo

Da Ostana: Leda e Fredo

di Maurizio Dematteis
italianoFrazione San Bernardo di Ostana: frazione alpina situata sul versante orografico sinistro della Valle Po, a 1350 metri di altitudine, all'interno del Comune di Ostana. Il Comune, di lingua e cultura occitana, è costituito, oltre che da San Bernardo, da altre sei frazioni attorno a quella cent...
occitan San Bernard d'Ostana: ruaa de la Comuna d'Ostana a 1350 mètres d'autessa, dal cant de l'adrech de la Val Pò. La Comuna, de lenga e cultura occitana, compren decò autras sieis ruaa...
La volpe ed il lupo  / La leggenda del Rio Martino

La volpe ed il lupo / La leggenda del Rio Martino

La volp e lo lop / L’estòria de Riu Martin

Favola di Oncino / Leggenda della Valle Po
italianoLa volpe e il lupoLa volpe e il lupo decisero di andare a rubare la “fiur”( panna del latte) a Gianin. Entrarono nella cantina ed iniziarono a leccare la goloseria dal “bassin”( recipiente di rame.Ogni tanto la volpe provava a ripassare dall’apertura da cui erano entrat...
occitan La volp e lo lopLa volp e lo lop avion decisut d’anar raubar la flor a Janin. Intreron dins la cròta e comenceron a berlicar la galuperia dal bacin. Mincatant la volp provava a repassar d...
I sarvanòts sul balcone / La sarvanotta di Rore

I sarvanòts sul balcone / La sarvanotta di Rore

Lhi sarvanòts s'la lòbia / La sarvanòta de Rore

leggende della Valle Varaita
italianoI SARVANÒTS SUL BALCONE    C'era una volta una famiglia di Rore che, in autunno, aveva raccolto le noci e le aveva messe in un sacco sul balcone, davanti alla camera in cui dormivano. Una notte, però, cominciarono a sentire “tic tic e tic tic e tic tic”. Le n...
occitan LHI SARVANÒTS S’LA LÒBIALa lhi avia un bòt na familha de Rore que, l’auton, avia culhit las noses e las avia butaas dins un sac sus la lòbia, denant la chambra ...
Operai pendolari d'Occitania

Operai pendolari d'Occitania

Obriers pendolaires d'Occitània

testo di Tavio Cosio, 1969 - audio tratto dal Cd "Esprit de Frontiera" dei Gai Saber
italianoBraci di sigarette che di lontano
 bucano l'oscurità della piazza,
 fiati che si mescolano in alto, in un solo vapore
 come destini in un solo destino,
 un pestio di piedi sul morso accanito del freddo.
 Operai pendolari d'Occitania, 
 quando la notte non mi lascia dormire,
 così vi ve...
occitan (grafia normalizaa de l'occitan alpin)Brasas de sigaretas que de luenh
pertusen la sornura de la plaça,
flats que se mesclen ent'un flat solet
coma destins ent'un destin solet,
un charontar de ...
Una piccola parola

Una piccola parola

Na pichota paraula

di Tavio Cosio
italianoUn'edera pendula sui bordi della strada lasciò vedere di sotto, ben scolpita
 a grosse lettere sul piano di una roccia, 
 una parola misteriosa, corta -OC-.
 "Che cos'è" disse qualcuno colpito da meraviglia.
 "E' il segno che qualcosa si sveglia
 da queste parti" –  alle spa...
occitan (grafia normalizaa de l'occitan alpin)Lo brasabòsc pengent al bord d'la via
a laissaa veire sot, ben esculpia
a grandas litras sus lo plan d'un ròc
na paraula, enmascada, corta -Ò...
Farfalle e api

Farfalle e api

Parpalhons e abelhas

di Antonio Bodrero - tratto dal Cd "Esprit de frontiera" dei Gai Saber
italianoFarfalle e api non sapevano
 più dove andare:
 Ohibò! indietro! innanzi! di qua!
 Di là!
 tanto odoravano, chiamavano
 quei fiori dei prati selvatici
 che esse ballarono insieme, 
 appese all'aria e al sole,
 fino a dimenticare tutto:
 fiori, sole, aria e se stesse:
 Fino a cade...
occitan Parpalhons e abelhas sabíen 
pus ent anar:
eh là! arrier! anant! deçai!
de delai!
tant flairaven, chamaven
aquelas flors di praets
u'an burdit ensem, penduts,
a l'aire e a lo sole...
O madri

O madri

O maires

Testo di Antonio Bodrero - tratto dal Cd "Esprit de frontiera" dei Gai Saber
italianoO madri madri ma' discese dal cielo
 Siete una, molte e tutto e il resto
 è poco!
 ce ne sono che dicono "no, no" e 
 sono i padri:
 dite: "Mah mah" voi che
 siete le madri;
 ci avete asciugata la fronte, spinto
 l'aratro:
 ci avee liberati dai maligni 
 incantesimi con l'elleboro bianco
 e i...
occitan O maires, maires, ma' valaas de l'aire
setz, un pauc e tot, la resta:
gaire!
N'a que dien: "pas pas" e
son lhi paires:
disetz: "Mah mah", vosautras que setz maires;
n'avetz suaa la front, possat
l'ara...