Portal d’Occitània    Occitania e lingua occitana

invia mail   print document in pdf format
carta regioni occitane

Occitania

Occitània

Il territorio in cui si parla la lingua d'oc.
italianoL'Occitania è il territorio in cui si parla la lingua d'oc. La sua estensione è delimitata a Nord da una linea ideale che unisce Bordeaux a Briançon e passa sensibilmente sopra Limoges, Clermont-Ferrand e Valence.Questa linea, che ignora le frontiere statali, attraversa le Alpi ...
occitan L'Occitània es lo territòri ente se parla la lenga d'òc. Lo siu airal es marcat a Nòrd da na linha ideala que vai da Bordeu a Briançon e passa ben de sobre de Lim&og...
carta regioni dell'occitania

La lingua: l'Occitano

La lenga: l'occitan

di Roberta Ferraris
italianoLa lingua occitana, o lingua d'oc, deve il suo nome alla particella affermativa òc, derivata dal latino hoc est. Questo criterio per definire un idioma fu utilizzato da Dante, che distingueva la lingua d'òc da quella d'oil (da cui deriva il francese moderno) e dall'italiano che si espr...
occitan La lenga occitana, o lenga d'òc, deu son nom a la particèla afermativa òc, derivaa dal latin hoc est. Aqueste critèri per definir un idiòma foguet utilizat da Dante,...
carta occitania

Il paese: l’Occitania

Lo País: l'Occitània

di Roberta Ferraris
italianoUna popolazione accomunata dalla medesima lingua e cultura dislocata su tre stati: l’Occitania è una vasta regione storica, centrale al continente europeo, ma divisa su tre stati sovrani: è infatti un paese che non ha mai avuto unità politica. Si estende dalle valli alpine...
occitan Una populacion acomunaa da la mesma lenga e cultura espandua sus tres estats: l'Occitània es una vasta region istòrica, centrala al continent europèu, mas partatjaa sus tres estat...
croce occitana

La croce di Tolosa, simbolo dell'occitania.

La crotz de Tolosa

di Roberta Ferraris
italianoGialla in campo rosso, è il simbolo dell’ Occitania , ma viene da lontano. È uno di quei simboli universali, di cui è difficile trovare origine e significato. Di certo si sa che fu utilizzata ben prima dell’era cristiana, in tutto il bacino del Mediterraneo e in Asia...
occitan Jauna en champ ros, es lo símbol de l'Occitània, mas ven de luenh. Es un d'aquilhi símbols universals, dont fai mal far trobar l'orrigina e lo significat. De segur se sa que fogue...
se chanta

Se canta, inno occitano

Se Chanta

Tradizionale
italianoDavanti alla mia finestra c’è un uccellino tutta la notte canta canta la sua canzone Se canta, che canti non canta per me canta per la mia amica che è lontana da me Quelle montagne che sono tanto alte m’impediscono di vedere dove sono i miei amori Se canta ... Alte, sono m...
occitan Denant de ma fenestra i a un aucelon tota la nuech chanta chanta sa chançon Se chanta, que chante chanta pas per iu chanta per m’amiga qu’es da luenh de iu Aquelas montanhas que tan...
concerto di musica occitana

La musica e la danza occitana

La música e la dança

di Roberta Ferraris
italianoMusica e danza sono i generi «di esportazione» - per usare le parole di Sergio Berardo, uno dei musicisti più noti d’Occitania – di maggior successo fuori dai confini linguistici. Esiste un repertorio tradizionale che affonda le sue radici nel Medioevo, legato soprattu...
occitan Música e dança son lhi genres “d'exportacion” - per adobrar las paraulas de Sergio Berardo, un di musicaire mai conoissuts d'Occitània – de major succès e...
La tradizione letteraria

La tradizione letteraria

La tradicion literària 

di Roberta Ferraris
italianoGià tra l’XI e il XIII secolo la lingua occitana raggiunse la sua massima diffusione: era utilizzata in ambito giuridico e amministrativo, quindi era unificata e codificata con una sua grafia. Una straordinaria stagione di fioritura letteraria fu quella dei trovatori, poeti attivi nelle...
occitan Já entre lo sècle XI e XIII la lenga occitana rejonhet sa màxima difusion: era adobraa dins lo domèni jurídic e administratiu, pr'aquò era unificaa e codifica...
L’Occitania dei trovatori

L’Occitania dei trovatori

L'Occitània di trobadors

di Roberta Ferraris
italianoAlcuni principi fondativi della società cortese occitana in epoca medievale sono entrati a buon diritto nella cultura occidentale, diffusi dai trovatori, ma anche dallo stesso Dante Alighieri che li fece propri: tra tutti, il «pretz», il valore della persona, che va di pari passo ...
occitan D'uns principis fondamentals de la societat cortesa occitana en època medievala sos intrat a bòn drech dedins la cultura occidentala, difonduts dai trobadors, mas decò da Dante Al...
Dante e la lingua occitana: la prima di une serie di conferenze in web

Dante e la lingua occitana: la prima di une serie di conferenze in web

Dante e la lenga occitana: la premiera seria de conferenças sal web

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino.

http://www.youtube.com/watch?v=UZfoJXCFFF8

italiano Ines Cavalcanti è la persona dalla mente più dinamica, più fervida che io conosca. Mi viene in mente l’aria del Barbiere di Siviglia «un vulcano la mia mente incomincia a diventar». Così è Ines, un vero e proprio vulcano, solo che, a differen...
occitan Ines cavalcanti es la persona da la ment pus dinàmica, pus viva que conoisse. Me ven en ment l’aire dal Barbiere di Siviglia “ un vulcano la mia mente comincia a diventar &rdq...
Maria Soresina - Dante e il Santo Graal

Maria Soresina - Dante e il Santo Graal

Dante e lo Sant Grasal

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=41YHmLSVe1c
italiano I romanzi sul Santo Graal sono numerosissimi – e non parlo di quelli moderni: parlo di quelli antichi, scritti a cavallo del 1200. Un motivo per questa proliferazione c’è, ed è che il creatore, l’autore del romanzo capostipite, Perceval ou le conte du Graal , era ...
occitan Lhi romanç sal Sant Grasal son pro nombrós – e parlo pas d’aquilhi modèrns, mas d’aquilhi ancians, escrichs a caval dal 1200. Un motiu d’aquesta prolifer...
Maria Soresina - Dante e i Catari 1. Chi erano i Catari?

Maria Soresina - Dante e i Catari 1. Chi erano i Catari?

Dante e lhi catars. Qui eron lhi catars?

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=-qviKT2ZQjs
italiano È noto il rapporto della cultura occitana con l’antica eresia dei catari, gli albigesi. A partire dallo splendido libro di Denis de Rougemont, L’amore e l’occidente , la tesi della correlazione tra la poesia dei trovatori e il catarismo ha fatto strada ed è ora acc...
occitan Es conoissut lo rapòrt de la cultura occitana abo l’aticanciana eresia di catars, lhi albigés. A partir da l’espléndid libre de Denis de Rougemont, “L’...
Maria Soresina - Dante e i Catari 2. Farinata degli Uberti

Maria Soresina - Dante e i Catari 2. Farinata degli Uberti

Dante e lhi Catars. Farinata degli Uberti

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=ObKqh-oc03o
italiano Dante era un uomo di grande cultura. Conosceva l’intero scibile dell’epoca e lo utilizzò in modo libero e creativo, prendendo immagini, spunti, idee da tutto e da tutti: non solo dalla Bibbia, ma anche dai pagani (non dimentichiamo che il suo maestro è Virgilio!) e persino...
occitan Dante era un òme de granda cultura. Conoissia l’entier saber de l’època e l’adobret d’un biais creatiu, en prenent d’esponchs, d’ideas da tot e da tu...
Maria Soresina - Dante e i catari 3. Marco Lombardo

Maria Soresina - Dante e i catari 3. Marco Lombardo

Dante e lhi catars: Marco Lombardo

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=A__-ZCT3atA&t=1s
italiano Marco Lombardo. Chi era costui? «Personaggio senza volto» lo definisce Anna Maria Chiavacci Leonardi nell’elegante edizione Meridiani Mondadori, per stupirsi poi – come tutti gli altri critici – che proprio a lui sia «affidato il più grande discorso politi...
occitan Marco Lombardo. Qui era aquel òme? «Personatge sensa chara» lo definís Anna Maria Chiavacci dins l’eleganta edicion Meridiani Mondadori, per s’estonar puei &ndas...
Maria Soresina - Dante e i Catari 4. La dottrina: dualismo e creazione.

Maria Soresina - Dante e i Catari 4. La dottrina: dualismo e creazione.

Dante e lhi Catars. La Doctrina: dualisme e creacion

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=lDGdpoV3Td8

italiano Inizia con questo video l’analisi dell’aspetto più importante al fine di dimostrare che Dante era cataro: quello della dottrina. È proprio qui, nei versi in cui esprime idee che coincidono con quelle dei catari e, guarda caso, contrastano con quelle della Chiesa catto...
occitan Comença abo aqueste video l’anàlisi de l’aspèct mai important per demostrar que Dante era catar. Aquel de la doctrina. Es pròpi aicí, enti vè...
Maria Soresina. Dante e i Catari 5. La dottrina: Gesù Cristo e la croce

Maria Soresina. Dante e i Catari 5. La dottrina: Gesù Cristo e la croce

Dante e lhi Catars: Jesús Crist e la crotz

di Maria Soresina, video di Andrea Fantino
http://www.youtube.com/watch?v=MJMTjZho9hE

italiano I catari si dicevano «Buoni cristiani», quindi si riconoscevano come seguaci di Cristo, ma – e la cosa può stupire – non credevano che Gesù Cristo fosse Dio. È quindi evidente che, se Dante fosse stato un buon cattolico, avrebbe detto a chiare lette...
occitan Lhi catars se dision “Bòns crestians”, donca se reconoission coma de disciples de Crist, mas – e la causa pòl estonar – creïon pas que Jesús Crist f...
Oltre il Medioevo: la letteratura occitanica moderna torna all'Università

Oltre il Medioevo: la letteratura occitanica moderna torna all'Università

Delai de l’Atge mesan: la literatura occitana modèrna torna a l’Universitat

di Monica Longobardi (Università di Ferrara)
italiano Al secondo anno dei miei studi universitari (1975-76), frequentando Filologia romanza, m’imbattei per conto mio ne La letteratura occitanica moderna , di Fausta Garavini (è ancora lì, nella mia libreria). Con somma meraviglia, intuii che, nonostante gli studi accademi...
occitan Al second an de mi estudis universitaris (1975-76), en frequentant Filologia romànica, siu tombaa per mon còmpte sus La letteratura occitanica moderna de Fausta Garavini (es...
La «convivencia»

La «convivencia»

La "convivéncia"

di Roberta Ferraris
italianoVera parola chiave della civiltà occitana di ieri e di oggi, la convivéncia è qualcosa di più del semplice vivere insieme. È, prima di tutto, un tratto saliente della vita quotidiana: la pacifica condivisione del cibo, della festa e della musica, che chiunque frequ...
occitan Vera paraula clau de la civiltat occitana d'ier e d'encuei, la “convivéncia” es qualquaren de mai dal simple viure ensem. Es, derant de tot, un trach fondamental de la vita quotidia...
logo Occitània a Pè

La lista del patrimonio a rischio di estinzione dell’UNESCO

La lista dal patrimòni a risc d'extincion de l'Unesco

di Roberta Ferraris
italianoNel 2008 la Chambra d’Òc ha lanciato l’appello “Lenga d’òc Patrimòni Mondial de l’Umanitat” affinchè elementi rappresentativi della lingua e della cultura occitana vengano inseriti nella lista UNESCO dedicata al Patrimonio Immateriale. ...
occitan Ental 2008 la Chambra d'Òc a lançat l'apèl "Lenga d'òc Patrimòni Mondial de l'Umanitat" afin que d'elements representatius de la lenga e de la cultura occitana venen...
localizzazione Guardia Piemontese

Occitani in Calabria: Guardia Piemontese

Occitans en Calàbria: La Gàrdia

di Roberta Ferraris
italianoIn provincia di Cosenza, appollaiato sulle pendici della Catena Costiera, un paese, Guardia Piemontese (La Gàrdia), si ostina da più di sei secoli e parlare occitano. Le vicende che hanno portato nel profondo meridione una comunità proveniente da una valle alpina piemontese, son...
occitan En província de Cosenza, quilhat sus lhi pendís de la Chaena Costiera, un vilatge, La Gàrdia, s'obstina despuei mai que sies sècles a parlar occitan. Las vicendas qu'an por...
pasta fresca

Una cucina di montagna

Una cusina de montanha

italianoSi sa, le popolazioni alpine hanno sempre dovuto fare i conti con la breve stagione calda, con la scarsa fertilità della terra, con la lontananza dai mercati della pianura. Figlia di un’economia dell’autosufficenza, la cucina delle valli occitane si esprime in piatti dagli ingredi...
occitan Se sa, las populacions alpinas an sempre degut far lhi còmptes embe la corta sason chauda, l'escarsa fertilitat de la tèrra e la lontanança dai marchats de la plana. Filha d'una e...
spacer