italiano

Il regista e produttore Tore Cubeddu racconta l’esperienza della televisione sarda EjaTV ai tempi del Covid-19, introducendo un montaggio di estratti video raccolti in rete che documenta la vivacità e la varietà di risposte delle lingue indigene e minoritarie di fronte all’emergenza: dalla campagna di informazione condotta dalla Chambra d’Oc in occitano e francoprovenzale, ai canti in minorchino dei vigili municipali, passando per i video tutorial sul lavaggio delle mani realizzati dagli aborigeni australiani.


Link: 
https://www.premioostana.it/coronavirus-lingue-madri/