Insegnamento on-line   

Modulo 14 - La bourocrasìa

In poc da leire

Un po' di letteratura

In poc da leire
franco-provenzale


La burocrasìa pèr lou francoprouvensal

"Regoulament per gardé le minouronse lingouistique storique"

publicà din la Gazetta Ufichiala n. 297 dou 20 dezembre 1999

Art.1

1. La lenga ufichiala de la Repubblica i l' italiòn.

2. La Repubblica, qui valourize lou patrimonio lingouistic è cultural de la lenga italiana, valourize onca le lengue è le culturre tutelà da sa legge isì.

Art. 2

1. An atouasioun de l' articoul 6 de la Costitusioun è d' acordio avei li prensippi general stabilì da lhi ourganismi eouropèi è anternasiounal, la Repubblica garde la lenga è la culturra de le poupoulasioun albaneize, catalane, tedèsque, greque, slouvene è croate è de sëlle qui parloun lou fransé, lou francoprouvensal, lou frioulan, lou ladin, l' ouchitòn è lou sardenheul.

sente


(..... Le minouronse lingouistique de la Republica italiana soun le comounità storicament bitâ sut soun teritori qui parloun inna lenga difrenta da sëlla italiana. )

italiano

La burocrazia per il francoprovenzale

Legge 15 Dicembre 1999, n. 482

" Norme in materia di tutela delle minoranze linguistiche storiche "

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 297 del 20 dicembre 1999

Art. 1.

1. La lingua ufficiale della Repubblica é l'italiano.

2. La Repubblica, che valorizza il patrimonio linguistico e culturale della lingua italiana, promuove altresí la valorizzazione delle lingue e delle culture tutelate dalla presente legge.

Art. 2.

1. In attuazione dell'articolo 6 della Costituzione e in armonia con i princípi generali stabiliti dagli organismi europei e internazionali, la Repubblica tutela la lingua e la cultura delle popolazioni albanesi, catalane, germaniche, greche, slovene e croate e di quelle parlanti il francese, il franco-provenzale, il friulano, il ladino, l'occitano e il sardo.

.......


(Le minoranze linguistiche della Repubblica Italiana sono le comunità storicamente insediate sul suo territorio che parlano una lingua diversa da quella italiana.)