La manifestazione inizia il 16 agosto con la presentazione del libro di Silvana Ghigonetto "Israele nelle Alpi" e prosegue con un ricco programma di proposte culturali, musicali, di lingua e di danza, il tutto si svolge nel paese della Valle Po, a Paesana, ai piedi del Monviso.
Il libro rappresenta un'autentica novità nel panorama storico delle Provincia di Cuneo e merita una gioranta di riflessione con il Convegno "Tracce della presenza ebraica in Valle Po" e una mostra curata dai fotografi Cedas - Fiat. La prima giornata di attività si chiude con la presentazione del cd degli Aire d'Ostana "Onhi ase fai son vers" accompagnato dai balli occitani. Il venerdì inizia alle ore 10 con la proposta di un corso in 3 giornate di immersione linguistica denominato "Ven devisar". Aperto a tutti, anche a chi non sa una sola parola in lingua occitana, si propone di avvicinare i partecipanti al suono della lingua e alla conversazione. Alle ore 16 per la Mostra del Cinema Occitano 2012 vengono proiettati i fil "Eth segaires/lo Camin de l'aur / Au Molin de Coréu e la sera la Carovana Balacaval propone la favola ecologica teatral - musicale "Il varietà degli anni "20 del terzo millennio". Favola fino ad un certo punto: si racconta che il petrolio è finito...si viaggia con cavalli e carrozze...bisogna pur guadagnarsi da vivere. Sabato 18 proegue la giornata di immersione linguistica e alle ore 21 viene presentato "in prima" il cd del cantautore Rodolfo Brun "Perlas de veire". Era da tanto tempo che non si vedeva più sulla scena occitana un cantautore, un'autentica novità nel panorama musicale in lingua d'oc nelle valli occitane! Domenica 19 prosegue ancora la giornata di immersione linguistica e alle ore 21, per ballerini e ascoltatori si terrà un gran finale con "Dançar occitan en 3D", la nuova creazione Carovana Balacaval 2012 che unisce musica, danza, canto, multimedialità, teatro e testimonianze territoriali.
In allegato il programma completo della manifestazione.
info: 328-3129801

Chambra d'Oc