Enti in rete L.482/99   

Lhi elvés dins la II Guèrra Mondiala

Novembre 1918

Novembre 1918

Novembre 1918
italiano
L'Italia è fra le nazioni vittoriose, ma esce lacerata dal conflitto mondiale. Il popolo, per decenni emarginato, ha preso coscienza di sé e rivendica un ruolo attivo nella società nazionale. La classe dirigente, espressione del primo stato unitario, appare incapace di dare risposte adeguate. Ne sono il risultato le grandi tensioni sociali del 1919-22, la marcia su Roma e infine il fascismo.
L'Esercito sta godendo del giusto trionfo, ma soffre anche di frustrazioni. Incombono l'esigenza di munire le nuove frontiere, i problemi della smobilitazione con il connesso timore che il congedo di tanti militari crei una massa di disoccupati, la necessità di conservare una forza atta ad affrontare i problemi dell'ordine pubblico e via dicendo. Nell'insieme l'esaltazione per la vittoria e i problemi contingenti attraggono tutte le attenzioni. Essi prevalgono sulla lezione che pure andrebbe tratta dalla guerra e che meriterebbe molte riflessioni. Si ha quale risultato che le forze armate non sono sottoposte che a modesti ammodernamenti e adattamenti strutturali.
occitan

L'Itàlia es entre las nacions ganhantas, mas salh dal conflict mondial estraçaa. Lo pòple, emarginat da de dezenas d'ans, a pilhat consciença d'ele e revèndica un ròtle actiu dins la societat nacionala. La classa regenta, expression dal premier estat unitari, semelha ren bòna a donar de rispòstas adeguaas. L'Itàlia tomba parelh dins las grandas tensions socialas dal 1919-1922, seguias da la marcha sus Roma e da la montaa al poer dal fascisme.
L'esèrcit es envousat da un sentiment de triomfe, mas patís decò de frustracions. Prémon l'exigença de munir las nòvas frontieras, lhi problemas de la desmobilitacion abo la crenta que lo conged de tanti militars cree una massa de desocupats, la necessitat de gardar una fòrça per afrontar lhi problemas de l'òrdre, e d'autre encara. Dins l'ensem l'exaltacion per la victòria e lhi problemas dal moment pilhon totas las atencions, e prevalon sus la leiçon donaa da la guèrra e que meritaria ben de reflexions. Lo resultat es l'escarsa modernisacion e restructuracion de las fòrças armaas.