E fait frèt           Fa freddo

E fait tchàout    Fa caldo

E piòout à vèrsess       Piove a dirotto

E nèt à palàiess           Nevica a palate

E mésquiet      Nevica misto a pioggia

E tempèstet     Grandina

E slèidet          Lampeggia

Iàt lou vant     C'è il vento

Lou vant marìn          Il vento caldo, solitamente foehn

La goùnfia       Assembramento di nubi in cima alla valle, che preannunciano e  accompagnano il vento, talvolta causa di leggere precipitazioni.

Lou djèivrou    Corrente fredda, talvolta umida, che risale la valle. In certe condizioni ricopre il paesaggio di un leggero manto di cristalli ghiacciati.

Lou coumbàt   E' lo scontro che avviene tra le correnti fredde di monte e quelle umide di valle, che provoca improvvisi rovesciamenti di fronte con alternarsi di banchi di nebbia e squarci di sereno.

Est tout prinà E' tutto cosparso di brina

E djèilet           Gela

Lou guiàss      Il ghiaccio

E tìret la rèina      E' un fenomeno invernale, quando una leggera brezza di monte asporta lo strato superficiale del manto nevoso. Si riscontra in particolare al Pian della Mussa.

E cùsset               E' denominato così lo spostamento della neve a causa del vento, che la deposita nelle depressioni del terreno, formando la "cussiéri".

E scumpìsset        Pioviggina

E nuvìsset             Nevischia

Al tchandèiless     Le stalattiti di ghiaccio

Li strusìn              Le gocce che cadono dai tetti

La bìsa                   L'aria fredda

L'ariàss                 L'aria fredda insistente

Iat an soulèi qu'ou squiàpet al pèress C'è un sole che spacca le pietre

La bùria                La piena, l'alluvione

Lou nuvè              La grande nevicata

Al nébiess qù s'rabàstount Le nuvole che si trascinano

La djavrinà          Il sottile strato di ghiaccio, che normalmente si forma col calo di temperatura dopo la pioggia

Est drèt           Quando le nuvole vanno nella direzione che preannuncia il bel tempo

Est vèrtch       Quando le nuvole vanno nella direzione che preannuncia il mal tempo

L' ourìssi         Spostamento d'aria violento, provocato dalla caduta delle valanghe. Indica anche la bufera che accompagna precipitazioni di particolare intensità