Enti in rete L.482/99   

Edizione 2016

Programma 2016 "Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire"

8°edizione dal 2 al 5 giugno 2016
letteratura – musica - cinema

Programma 2016 "Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire"
italiano

PROGRAMMA 2016 Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire

Centro Polifunzionale: Miribrart – Ostana

GIOVEDÌ 2 GIUGNO

ORE 10.00 -13.00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Inaugurazione dell’ottava edizione del Premio alla presenza delle autorità.

Inaugurazione della mostra “Lenga(s) de guerra”. Presentazione a cura di Benjamin Assiè, direttore del CIRDOC. Presentazione del Convegno 

del 25 giugno 2016 “Disobbedienti alla guerra” e dello spettacolo “Vesamont”, a cura di Fredo Valla.

Lo pavòt dins la nívola: 412 poesias d’Emily Dikenson, tèxt englès/occitan, revirada da Peyre Anghilante. Presentazione a cura di Aurélia Lassaque con lettura poetica. Proiezione de “Lo sol poder es que de dire”, intervista filmata da Andrea Fantino a Fausta Garavini

redattrice della rivista letteraria Paragone di Firenze.

Humour nero in occitano

Conversazione con Joan Ganiayre 

(lingua occitana)

a cura di Fredo Valla - documentarista

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ORE 16.00 - 19:00 

Twitta in Yoruba! Le lingue minoritarie e i nuovi mezzi di comunicazione 

con Kola Tubosun (lingua yoruba) e Lola Shoneyin (lingua nigeriana) 

a cura di Valentina Musmeci - scrittrice

Lola Shoneyin - 

lectio magistralis

Le dinamiche tra lingua dominante 

e lingua dominata 

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira - presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 21:30 proiezione

(prima assoluta) di Mravalzhamier, 

film di Renato Morelli.

VENERDÌ 3 GIUGNO

ORE 10.00 - 13.00 (ritrovo presso il Municipio di Ostana)

Sguardi su Ostana: passeggiata antropologica, letteraria, musicale per il Borgo.

conferimento della cittadinanza onoraria ad Annibale Salsa, antropologo.

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ORE 16.00 - 19:00 

Dalla voce alla scrittura: una nuova prospettiva per il griko

Conversazione con Salvatore Tommasi (lingua grika)

a cura di Silvano Palamà - associazione Ghetonia

Sapere di terra

e aspirare al cielo: 

comporre musica in griko

Conversazione con Rocco 

De Santis (musicista griko)

a cura di Flavio Giacchero - etnomusicologo

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira -

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 21:30 

Il canto di Anteo: viaggio 

d’autore nelle Grecia Salentina 

con Rocco De Santis

accompagnato da Matteo Longo (fisarmonica), Doriano Longo (violino)

SABATO 4 GIUGNO

ore 10:00 - 13:00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

La funzione della traduzione nelle politiche e strategie di normalizzazione e uso dell’euskera

Conversazione con 

Lurdes Auzmendi 

(traduttrice di lingua basca)

a cura di Maria Teresa 

Atorino - insegnante

Lingua che non muore cresce

Conversazione con Maria Clara Sharupi Jua 

(lingua shuar - Equador)

a cura di Maurizio Gnerre - professore e etnolinguista

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ore 16:00 - 19:00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Sguardi discreti: antropologia visiva nel cinema 

Conversazione con Renato Morelli (regista)

a cura di Fredo Valla

per la Scuola di Cinema 

l’Aura di Ostana

Intrecci dal frisone all’olandese: Tsead Bruinia esploratore dei sogni

con Tsead Bruinja (poeta frisone)

a cura di Aurélia Lassaque - poetessa

 “Aura boreala II” 

performance, poesia e musica 

con la poetessa occitana 

Aurélia Lassaque 

e il poeta frisone Tsead Bruinja

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira - presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ore 21:30 

Serata creativa di scambio di esperienze artistiche: 

dalla tradizione alla nuova creazione, tra canto, danza e multimedialità con:

• Aurelia Lassaque

• Tsead Bruinja

• Rocco De Santis

• Renato Morelli

I Blu l’Azard

DOMENICA 5 GIUGNO

ORE 10.00 -13.00

cerimonia di consegna 

del Premio Ostana

Scritture in lingua madre /

Escrituras en lenga maire

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Premio Speciale 

Kola TUBOSUN

Lingua madre yoruba (Nigeria)

Premio Internazionale

Maria Clara Sharupi Jua

Lingua madre shuar (Ecuador)

Premio Nazionale

Salvatore Tommasi 

Lingua madre grika (Italia)

Premio lingua occitana

Joan GaniayRE

Lingua madre occitana (Francia)

Premio Giovani

Tsead Bruinja

Lingua madre frisona (Olanda)

Premio Traduzione

Lurdes Auzmendi 

Lingua madre basca (Spagna)

Premio Composizione Musicale 

in lingua grika

Rocco De Santis

Premio al Cinema

Renato Morelli

La manifestazione proseguirà nell’estate e autunno

25 giugno 2016 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 15:00 -19:00 convegno

Disobbedienti alla guerra.

Conversazioni e film 

su disertori, ammutinati, rivolte, fucilazioni sommarie nel primo conflitto mondiale.

partecipano

• Giulia Sattolo - ricercatrice

• Cesare Alberto Loverre - storico

• Mario Bruno - insegnante

• Franco Baudino - ricercatore 

coordina Fredo Valla

proiezioni

• “Disobbedienti alla guerra” trailer dal film di Fredo Valla

• “Scemi di guerra” 

di Enrico Verra

ORE 19.00 minjar drech

ORE 21:30 Vesamont” spettacolo teatrale, musicale, multimediale sul tema dell’emigrazione e dei ritorni con Dario Anghilante

Peyre Anghilante

Flavio Giacchero

Gigi Ubaudi

13-15 ottobre 2016 

Sguardi discreti

Laboratorio di antropologia visiva organizzato da L’Aura 

Scuola di Cinema di Ostana.

condotto da Renato Morelli (Premio Ostana Cinema 2016), intende approfondire tematiche metodologiche quali: filmare la polifonia complessa, il sonoro in presa diretta, la ripresa visiva, l’intervista, il montaggio

differenziato affrontando contenuti legati alla cultura materiale, alle minoranze linguistiche, 

ai carnevali, alla settimana santa, ai riti di passaggio.

Il Premio Ostana

consiste in una creazione 

dell’artista del vetro

Silvio Vigliaturo

e nella croce occitana in oro

simbolo del territorio 

di lingua d’oc di cui il territorio 

di Ostana è parte.

COMITATO ORGANIZZATORE

Giacomo Lombardo / Presidente

Ines Cavalcanti / Aurélia Lassaque / Valentina Musmeci / Valter Giuliano / Fredo Valla

INFO E AGGIORNAMENTI

www.chambradoc.it 

 328-3129801 

chambradoc@chambradoc.it

Programma 2016 "Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire"

8°edizione dal 2 al 5 giugno 2016
letteratura – musica - cinema

Programma 2016 "Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire"
italiano

PROGRAMMA 2016 Premio Ostana Scritture in lingua madre/Escrituras en lenga maire

Centro Polifunzionale: Miribrart – Ostana

GIOVEDÌ 2 GIUGNO

ORE 10.00 -13.00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Inaugurazione dell’ottava edizione del Premio alla presenza delle autorità.

Inaugurazione della mostra “Lenga(s) de guerra”. Presentazione a cura di Benjamin Assiè, direttore del CIRDOC. Presentazione del Convegno 

del 25 giugno 2016 “Disobbedienti alla guerra” e dello spettacolo “Vesamont”, a cura di Fredo Valla.

Lo pavòt dins la nívola: 412 poesias d’Emily Dikenson, tèxt englès/occitan, revirada da Peyre Anghilante. Presentazione a cura di Aurélia Lassaque con lettura poetica. Proiezione de “Lo sol poder es que de dire”, intervista filmata da Andrea Fantino a Fausta Garavini

redattrice della rivista letteraria Paragone di Firenze.

Humour nero in occitano

Conversazione con Joan Ganiayre 

(lingua occitana)

a cura di Fredo Valla - documentarista

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ORE 16.00 - 19:00 

Twitta in Yoruba! Le lingue minoritarie e i nuovi mezzi di comunicazione 

con Kola Tubosun (lingua yoruba) e Lola Shoneyin (lingua nigeriana) 

a cura di Valentina Musmeci - scrittrice

Lola Shoneyin - 

lectio magistralis

Le dinamiche tra lingua dominante 

e lingua dominata 

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira - presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 21:30 proiezione

(prima assoluta) di Mravalzhamier, 

film di Renato Morelli.

VENERDÌ 3 GIUGNO

ORE 10.00 - 13.00 (ritrovo presso il Municipio di Ostana)

Sguardi su Ostana: passeggiata antropologica, letteraria, musicale per il Borgo.

conferimento della cittadinanza onoraria ad Annibale Salsa, antropologo.

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ORE 16.00 - 19:00 

Dalla voce alla scrittura: una nuova prospettiva per il griko

Conversazione con Salvatore Tommasi (lingua grika)

a cura di Silvano Palamà - associazione Ghetonia

Sapere di terra

e aspirare al cielo: 

comporre musica in griko

Conversazione con Rocco 

De Santis (musicista griko)

a cura di Flavio Giacchero - etnomusicologo

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira -

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 21:30 

Il canto di Anteo: viaggio 

d’autore nelle Grecia Salentina 

con Rocco De Santis

accompagnato da Matteo Longo (fisarmonica), Doriano Longo (violino)

SABATO 4 GIUGNO

ore 10:00 - 13:00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

La funzione della traduzione nelle politiche e strategie di normalizzazione e uso dell’euskera

Conversazione con 

Lurdes Auzmendi 

(traduttrice di lingua basca)

a cura di Maria Teresa 

Atorino - insegnante

Lingua che non muore cresce

Conversazione con Maria Clara Sharupi Jua 

(lingua shuar - Equador)

a cura di Maurizio Gnerre - professore e etnolinguista

pranzo presso il 

Rifugio La Galabèrna

ore 16:00 - 19:00 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Sguardi discreti: antropologia visiva nel cinema 

Conversazione con Renato Morelli (regista)

a cura di Fredo Valla

per la Scuola di Cinema 

l’Aura di Ostana

Intrecci dal frisone all’olandese: Tsead Bruinia esploratore dei sogni

con Tsead Bruinja (poeta frisone)

a cura di Aurélia Lassaque - poetessa

 “Aura boreala II” 

performance, poesia e musica 

con la poetessa occitana 

Aurélia Lassaque 

e il poeta frisone Tsead Bruinja

ORE 19.00 minjar drech - merenda sinoira - presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ore 21:30 

Serata creativa di scambio di esperienze artistiche: 

dalla tradizione alla nuova creazione, tra canto, danza e multimedialità con:

• Aurelia Lassaque

• Tsead Bruinja

• Rocco De Santis

• Renato Morelli

I Blu l’Azard

DOMENICA 5 GIUGNO

ORE 10.00 -13.00

cerimonia di consegna 

del Premio Ostana

Scritture in lingua madre /

Escrituras en lenga maire

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

Premio Speciale 

Kola TUBOSUN

Lingua madre yoruba (Nigeria)

Premio Internazionale

Maria Clara Sharupi Jua

Lingua madre shuar (Ecuador)

Premio Nazionale

Salvatore Tommasi 

Lingua madre grika (Italia)

Premio lingua occitana

Joan GaniayRE

Lingua madre occitana (Francia)

Premio Giovani

Tsead Bruinja

Lingua madre frisona (Olanda)

Premio Traduzione

Lurdes Auzmendi 

Lingua madre basca (Spagna)

Premio Composizione Musicale 

in lingua grika

Rocco De Santis

Premio al Cinema

Renato Morelli

La manifestazione proseguirà nell’estate e autunno

25 giugno 2016 

presso il Centro Polifunzionale Miribrart - Ostana

ORE 15:00 -19:00 convegno

Disobbedienti alla guerra.

Conversazioni e film 

su disertori, ammutinati, rivolte, fucilazioni sommarie nel primo conflitto mondiale.

partecipano

• Giulia Sattolo - ricercatrice

• Cesare Alberto Loverre - storico

• Mario Bruno - insegnante

• Franco Baudino - ricercatore 

coordina Fredo Valla

proiezioni

• “Disobbedienti alla guerra” trailer dal film di Fredo Valla

• “Scemi di guerra” 

di Enrico Verra

ORE 19.00 minjar drech

ORE 21:30 Vesamont” spettacolo teatrale, musicale, multimediale sul tema dell’emigrazione e dei ritorni con Dario Anghilante

Peyre Anghilante

Flavio Giacchero

Gigi Ubaudi

13-15 ottobre 2016 

Sguardi discreti

Laboratorio di antropologia visiva organizzato da L’Aura 

Scuola di Cinema di Ostana.

condotto da Renato Morelli (Premio Ostana Cinema 2016), intende approfondire tematiche metodologiche quali: filmare la polifonia complessa, il sonoro in presa diretta, la ripresa visiva, l’intervista, il montaggio

differenziato affrontando contenuti legati alla cultura materiale, alle minoranze linguistiche, 

ai carnevali, alla settimana santa, ai riti di passaggio.

Il Premio Ostana

consiste in una creazione 

dell’artista del vetro

Silvio Vigliaturo

e nella croce occitana in oro

simbolo del territorio 

di lingua d’oc di cui il territorio 

di Ostana è parte.

COMITATO ORGANIZZATORE

Giacomo Lombardo / Presidente

Ines Cavalcanti / Aurélia Lassaque / Valentina Musmeci / Valter Giuliano / Fredo Valla

INFO E AGGIORNAMENTI

www.chambradoc.it 

 328-3129801 

chambradoc@chambradoc.it