Enti in rete L.482/99   

Per un dizionario Etimologico dell’Occitano Alpino

Per un dizionario Etimologico dell’Occitano Alpino:presentazione

Per un dizionario Etimologico dell’Occitano Alpino:presentazione

Per un Diccionari Etimologic de l’Occitan Alpenc: presentacion

Una rubrica a cura di Franco Bronzat
italiano La terra d’Occitania ha serbato fino ad oggi un immenso patrimonio legato semplicemente alla sua lingua, la quale fu la prima, come è risaputo, nata dal latino, ad essere scritta. Una lingua che, voglio ricordare, ha dato vita alla prima letteratura moderna europea, quella che è...
occitan La tèrra d’Occitania a gardat fin a aüra un immense patrimòni gropat simplament a sa lenga, una lenga qu’es istaa la primiera, comà es ressauput, naissuá...
Per un Dizionario Etimologico dell’Occitan0 Alpino: (n. 1) - it. Spiovere

Per un Dizionario Etimologico dell’Occitan0 Alpino: (n. 1) - it. Spiovere

Per un Diccionari Etimologic de l’Occitan Alpenc: (n. 1) Abauchar [ abawʧa:]

A cura de Franco Bronzat
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino1.page
italiano Abauchar [ abawʧa:] - it. Spiovere Morosi nel suo lavoro “ L’Odierno Linguaggio dei Valdesi del Piemonte - Dialetto di Pral ” a pg. 350 segnala il verbo abáućā´ “ balcare” cessare di piovere. Questo verbo aicí non è segnalato ne ...
occitan Morosi 1 dins sun trabalh “ L’Odierno Linguaggio dei Valdesi del Piemonte - Dialetto di Pral ” 2 a pg. 350 signala lo verbe abáućā´ ...
Per un dizionario etimologico dell’Occitano alpino: (n. 2) Arodar-se [ aruda (r)se] - it. Ricordare

Per un dizionario etimologico dell’Occitano alpino: (n. 2) Arodar-se [ aruda (r)se] - it. Ricordare

Per un diccioari etimològic de l’occitan alpenc: (2)Aro(r)dar-se [ aruda (r)se]- it. Ricordare

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino1.page

italiano Nelle Valli per esprimere il concetto dell’italiano mi ricordo/ ricordarsi sono presenti diverse forme verbali: le valli del nord – Dora, Chisone, Germanasca- presentano il tipo sovenir “ ricordo, ricordare” possibile gallicismo ma imparentato con l’italiano ...
occitan Dins las Valadas per exprimar lo comcepte de l’italian mi ricordo/ ricordarsi la li a plusieras formas verbalas: las valadas nòrd – Doeira, Cluson, San Martin – p...
Per un dizionario etimologico dell’Occitano alpino (n. 3): Belier [ bëlíe/ blíe/ blī/ blē] = febrier, feurier ; febbraio

Per un dizionario etimologico dell’Occitano alpino (n. 3): Belier [ bëlíe/ blíe/ blī/ blē] = febrier, feurier ; febbraio

Per un diccioari etimològic de l’occitan alpenc (n.3): Belier [ bëlíe/ blíe/ blī/ blē] = febrier, feurier ; febbraio

de Franco Bronzat 
http://www.chambradoc.it/Per-un-dizionario-Etimologico-dellOccitano-Alpino1.page
italiano Da sempre ho sentito dire a Pomaretto o in val Germanasca, per indicare il mese di febraio =lo més de belier [ lu me, lu dërsèt 1 dë blíe ] in luogo del più comune mes de feurier [ fëwryè Vialare...
occitan Ai totjorn entendut dire a Pomarét o en val San Martin, lo més de belier [ lu me, lu dërsèt 1 dë blíe ] a la plaça dal ...