italiano

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI

Presso il Centro Polifunzionale Lou Pourtoun di Miribrart – Ostana

Giovedì 1 giugno

Ore 10.00 - 13.00

RoleMED. Il processo di standardizzazione delle lingue emergenti, situazione attuale e prospettive.

Con Mohand Tilmatine, Diego Corraine e studiosi della rete

Pranzo in convivéncia

Ore 15.00 - 19.00

Le lingue al cinema: strategie di conservazione, diffusione ed emancipazione attraverso l’adattamento e il doppiaggio.

Con Samir Aït Belkacem e Fredo Valla

Venerdì 2 giugno

Ore 10.00 - 13.00

Inaugurazione dell’evento alla presenza delle autorità e presentazione delle mostre:

Le lingue, tesori nascosti che vogliono emergere: Io scrivo in...

a cura di Diego Corraine

8 anni di Premio Ostana

a cura di Sergio Beccio

Disegni miniati

a cura di Francesco Severini

Vioule, Violoun, e Semitoun dedins lou Pourtoun

a cura di Celeste Ruà e Bouligar

Ricordo di Tullio De Mauro, difensore del pluralismo linguistico: presentazione del “Fondo Tullio De Mauro alla Rete Italiana di Cultura Popolare” a cura di Valter Giuliano

con proiezione del film “Futuro Anteriore” (IT, 2016, 26') di Riccardo Piaggio e Luca Bich

Francesco Severini

Lingue minoranze in Italia

Vagabolario: un viaggio miniato tra le leggende dei piccoli popoli delle isole linguistiche in Italia

Segue lettura di leggende walser e arberesche con Giorgia Girod e con Tommaso Campero

a cura di Valter Giuliano giornalista

Pranzo in convivéncia

ore 16.00 - 19.00

Dal Quebec alla Norvegia: alla scoperta dell’innu e del nynorsk, due lingue in pericolo all’estremo nord del pianeta

a cura di Aurélia Lassaque scrittrice

e Birgit Hatlehol direttrice dell’Oslo international poetry festival e Oslo poesifilm

Joséphine Bacon

Lingua innu (Canada)

Aimititau: Parliamoci! Un’artista emergente in difesa della lingua innu attraverso la poesia e i documentari

a cura di Aurélia Lassaque scrittrice

 

Birgit Hatlehol

Presentazione dell’Oslo International poetry Festival e Oslo poesifilm. Due avvenimenti che danno spazio a tutte le lingue del mondo.

 

Erlend O. Nødtvedt 

Lingua Nynorsk (Norvegia)

Un giovane artista di Norvegia che accetta la sfida della creazione poetica fra le radici Nynorsk, l’insegnamento Bokmal e l’antica cultura popolare scandinava

a cura di Birgit Hatlehol scrittrice

ore 19.00 - Minjar drech presso il Centro Polifunzionale

ore 21.30

Mans de Breish e Roland Pecout

Lingua occitana

Raccontare un’avventura europea: mezzo secolo di cultura occitana attraverso le creazioni letterarie di Roland Pecout, i canti di Mans de Breish, accompagnati da una proiezione multimediale

a cura di Jean Guilhiem Rouquette

Sabato 3 giugno

Ore 10.00 - 13.00

Riscrivere la storia dei Catari in Italia: l’esempio dell’Occitania d’oltralpe - Il lavoro di scrittura e video comunicazione di Maria Soresina su Dante e i Catari.

Tavola rotonda con: Mans de Breish, Roland Pecout, Maria Soresina, Andrea Fantino, Fredo Valla

Pranzo in Convivéncia

Ore 16.00 - Alla scoperta del mondo berbero-amazigh-kabylo in Nord Africa

Mohand Tilmatine, docente di studi Amazigh-Berberi all’Università di Cadiz

LECTIO MAGISTRALIS

Le nuove produzioni culturali in lingua kabyla (Berbera): dal locale al globale. L’iscrizione dei creatori Kabyli nell’universalità

Salem Zenia

Lingua amazigh

Scrivere in amazigh (kabylo): vita e sopravvivenza di una letteratura minorizzata e minoritaria

con Salem Zenia

a cura di Mohand Tilmatine e Diego Corraine

Samir Aït Belkacem

Lingua kabyla

Doppiaggio e adattamento alla lingua kabyla nel cinema e nell’audiovisivo. Una strategia di diffusione ed emancipazione della lingua fra le nuove generazioni

a cura di Fredo Valla

ore 19.00 - Minjar drech presso il Centro Polifunzionale

ore 21.30

Serata in convivéncia: Bal poètic con i Blu l’Azard, intervento creativo con artisti invitati: Joséphine Bacon, Erlend O. Nødtvedt, Mans de Breish. Salem Zenia, Gwyn Griffiths, Roland Pecout, Francesco Severini, Samir Aït Belkacem

Domenica 4 giugno

ore 10.00 - 13.00

Gwyn Griffiths

Lingua gallese (Inghilterra)

Tradurre per innovare: come tradurre dalla lingua madre per diffondere e avviare il rinnovamento. La letteratura gallese nella traduzione, dal classico al moderno.

a cura di Valentina Musmeci

Aperitivo creativo:

Aura Boreala III”: soffia il vento del Nord e “L’aura fai son vir

performance poesia, musica e canto con Joséphine Bacon e Erlend O. Nødtvedt 

ore 13:00 - Minjnar drech presso il Centro Polifunzionale

Ore 15.00 / 18.00

CERIMONIA DI CONSEGNA del Premio Ostana

Con letture dal vivo in lingua originale

Premio Speciale

Salem ZENIA

Lingua madre amazigh-kabyla (Algeria)

PRESENTATO da Mohand Tilmatine

Premio Internazionale

Joséphine Bacon

Lingua madre innu (Canada)

PRESENTATA da Maria Teresa Atorino

Premio Nazionale

Francesco Severini

Lingue madre minoranze linguistiche (Italia)

PRESENTATO da Valter Giuliano

Premio lingua occitana

Roland Pecout

Lingua madre occitana (Francia)

PRESENTATO da Jean Guilhiem Rouquette

Premio Giovani

Erlend O. Nodtvedt

Lingua madre nynorsk (Norvegia)

PRESENTATO da Birgit Hatlehol

Premio Traduzione

Gwyn Griffiths

Lingua madre gallese (Inghilterra)

PRESENTATO da Valentina Musmeci

Premi alla carriera artistica:

Premio Composizione Musicale in lingua occitana

Mans De Breish

PRESENTATO da Jean Guilhiem Rouquette

Premio al Cinema

Samir Aït Belkacem

Lingua kabyla

PRESENTATO da Fredo Valla

Comitato organizzatore

Giacomo Lombardo, Presidente

Ines Cavalcanti / Aurélia Lassaque / Valentina Musemeci / Valter Giuliano / Fredo Valla

INFO: 328-3129801 chambradoc@chambradoc.it

www.chambradoc.it

Info e aggiornamenti

www.chambradoc.it

tel. 328 3129801

chambradoc@chambradoc.it

Ufficio Stampa

Babel Agency

Greta Messori – 338 4282344 – greta@babelagency.it