Nòvas d’Occitània    Nòvas d'Occitània 2013

invia mail   print document in pdf format Rss channel

Nòvas n.128 Octobre 2013

Festival delle contaminazioni – Autori in Granda

Festival des contaminacions – Autors en Granda

di Roberto Negro

Festival delle contaminazioni – Autori in Granda
italiano

Castello di Grinzane Cavour – 18/19/20 ottobre

Il Club UNESCO di Alba organizza nei giorni: Venerdì 18 Ottobre e Sabato 19 Ottobre, con una coda nella mattina di Domenica 20 Ottobre 2013 a Grinzane Cavour la prima edizione del “Festival delle Contaminazioni - Autori in Granda”.

La manifestazione culturale offre agli autori (scrittori, poeti, saggisti, drammaturghi, ecc.) e alle Associazioni cui appartengono un’occasione per mettere in mostra il frutto del proprio ingegno e della propria operosità.

L’idea della “contaminazione” si concretizza in un intreccio tra le discipline artistiche e letterarie. Tramite il Festival delle Contaminazioni infatti il Club UNESCO di Alba si presenta al pubblico e intende intessere rapporti con altre Associazioni Culturali, secondo un’ipotesi di apertura al dialogo culturale e alla reciproca valorizzazione delle proprie eccellenze e delle persone di cultura.

Protagonista dell’iniziativa, che sta impegnando da mesi il Club in un lavoro capillare di contatto e di organizzazione del progetto, è infatti il variegato mondo degli Autori della Provincia Granda (in primis poeti, romanzieri, saggisti, ricercatori) disponibili a confrontarsi con insegnanti e studenti, ad animare dibattiti su temi quali: il rapporto con gli editori e la SIAE, la distribuzione, la partecipazione a concorsi, il ruolo dei media (giornali, tv, radio) e delle recensioni, ecc.

La manifestazione, ben lungi dall’esaurirsi in un evento di taglio localistico, prevede un ricco programma di iniziative collaterali e offre l’opportunità per promuovere: la mostra di libri antichi in corso di preparazione da parte della Biblioteca Civica della Città di Savigliano prevista nel prossimo mese di Novembre 2013, le 4 mostre della manifestazione “Scrivere bene – un viaggio nella scrittura” – in corso a Bene Vagienna fino al 10 novembre 2013 e il nascente Sistema Museale Albese.

Nelle mattine degli stessi giorni alcuni Autori interverranno, dietro invito di varie Scuole della nostra Provincia, a incontri con gli studenti per raccontare la loro poetica e il loro mondo letterario. Saranno organizzati nelle sere del 18 e 19 Ottobre alcuni “Aperitivi con l’Autore”.

Il Club UNESCO di Alba organizza all’interno del Festival, nei giorni dal 21 al 27 Ottobre 2013 una mostra collettiva degli artisti C. Botto, B. Gallo, S. Rosso, C. Vigna all’interno del Seminario Vescovile.

L’iniziativa – per le sue caratteristiche di originalità - ha riscosso l’interesse della Federazione dei Club e Centri UNESCO che sarà presente con propria delegazione in vista dell’inclusione del Festival nel proprio programma nazionale di attività.

In controtendenza con molte iniziative il Festival delle Contaminazioni potrebbe riuscire a costruire dal basso, con la partecipazione attiva di tutte le persone che anche per un solo giorno si sono sentiti “Autori” o che desiderano diventarlo, una filigrana di piccoli eventi che, opportunamente distribuiti sul territorio, segneranno a macchia di leopardo un modo nuovo e alternativo di promuovere la cultura letteraria, puntando proprio sugli Autori locali, fino ad oggi emarginati dagli eventi costruiti attorno alla notorietà, alla spettacolarizzazione e al successo.

occitan

Chastèl de Grinzane Cavour - 18/19/20 otobre

Lo Club Unesco d'Alba vai organizar enti jorns: venres 18 d'otobre e sande 19 d'otobre, embe una coa dins la matinaa de diamenja 20 d'otobre 2013 a Grinzane Cavour, la premiera edicion dal “Festival des contaminacions – Autors en Granda”.

La manifestacion culturala ofrís a lhi autors(escriveires, poètas, dramaturgs, etc.) e as Associacions dont apartenon un'ocasion per butar en mòstra lo fruch de son engegn e son trabalh.

L'idea de la “contaminacion” se concretiza dins un entrelaçament entre las disciplinas artísticas e literàrias. A travèrs lo Festival des Contaminacions de fach lo Club Unesco vai se presentar al públic e vòl téisser de rapòrts embe d'autras associacions culturalas, embe un'intencion de dubertura al dialògue cultural e a la mutuala valorizacion de sas excellenças e dal monde de cultura.

Protagonista de l'iniciativa, que despuei de mes ista empenhant lo Club dins un trabalh capillar de contact e d'organizacion dal projèct, es lo mond variat de lhi autors de la Província Granda (d'en premier poètas, romanciers, sagistas, recerchaires) disponibles a se confrontar embe d'ensenhants e d'estudents, a animar de debats sus de tèmas dont: lo rapòrt embe lhi editors e la SIAE, la distribucion, la partecipacion a de concors, lo ròtle di mèdias (jornals, tv, radio) e des recensions, ect... La manifestacion, ben luenha de s'exaurir din un eveniment localístic, prevei un progama ric d'iniciativas collateralas e ofrís l'oportunitat per promòure: l'exposicion de libres antics en cors de preparacion da part de la Biblioteca Civica de Savilhan prevista per lo mes de novembre que ven, las quatre exposicions de la manifestacion “Escriure ben – un viatge dins l'escritura” en cors a Bene Vagienna fins al 10 de novembre e lo naissent Sistema Museal Albés.

Dins las matinaas d'aquilhi jorns seicònto Autors van intervenir, sot invit de mai qu’una escòla de nòstra província, a d'encòntres embe lhi estudents per contiar lor poètica e lor mond literari. De mai serèn organizats , lhi seras dal 18 e 19 d'otobre, qualqui “Aperitius embe l'autor”.

Lo club UNESCO d'Alba organiza al dedins dal festival, dal 21 al 27 d'otobre, una mòstra collectiva de lhi artistas C. Botto, B. Gallo, S. Rosso, C. Vigna dins lo Seminari Vescovil.

L'iniciativa, per sas características d'originalitat, a recebut l'interès de la Federacion di Club e Centres UNESCO que serè presenta embe una delegacion en vista de l'inclusion dal Festival dins son programa nacional d'activitat.

En controtendença embe un baron d'iniciativas, lo Festival des Contaminacions poleria arribar a bastir dal bas, embe la partecipacion activa de totas las personas que bèla masque per un jorn se son sentuas “autors” o que lo vòlon devenir, una malha de pichòts eveniments que, ben repartits sal territòri, marcarèn a tacha de leopard un biais nòu e alternatiu de promòure la cultura literària, en ponchant pròpi sus lhi autors locals, fins a encuei emarginats da lhi eveniments bastits a l'entorn de la notorietat, de l'espectacularizacion e dal succès.


Condividi